11.3 C
Roma
mercoledì, 19 Gennaio, 2022
No menu items!
Home SOCIALITA’ CURIOSITA' Orologi di lusso, una passione (e un investimento...)

Orologi di lusso, una passione (e un investimento…)

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Acquistato per quasi 28 milioni di euro da un acquirente che ha preferito non rivelare la propria identità durante l’asta benefica Only Watch (organizzata per finanziare la ricerca sulla distrofia muscolare), l’orologio da polso Patek Philippe Grandmaster Chime Reef 6300A può fregiarsi dal 9 novembre 2019 del titolo di orologio più costoso al mondo. Un autentico capolavoro in acciaio inossidabile prodotto in soli sette esemplari con cassa in oro rosa 18 carati completamente incisa a mano e movimento meccanico a carica manuale, cinturino in pelle di alligatore a squama quadrata nero brillante.

Il Patek Philippe Grandmaster Chime Reef 6300A

Questa opera d’arte da polso ha superato di gran lunga il record appartenente al Rolex Cosmograph Daytona del 1968 di Paul Newman che in una precedente asta aveva raggiunto il prezzo di battuta di 17,8 milioni di dollari. E pensare che Joanne Woodward, durante le riprese del film “Winning” nel quale Paul Newman interpretava una delle sue grandi passioni, quella per la guida racing, spese circa 300 dollari per regalare al marito il mitico Rolex con una dedica speciale: “Guida con attenzione per me”.

Il Rolex Cosmograph Daytona

Ovviamente non tutti gli orologi di lusso raggiungono le cifre da capogiro dei casi precedentemente descritti ma dietro a tanti di questi status symbol si scatena spesso una vera e propria ricerca esclusiva al pezzo pregiato. Investire in orologi infatti richiede principalmente una profonda e attenta conoscenza del mercato, una buona disponibilità economica e la pazienza per veder crescere i propri guadagni nel tempo. Sì, perché i prezzi ed il valore di questi orologi e soprattutto di quelli vintage non hanno regole fisse ma possono crescere in base all’unicità, alla storia che si portano dietro, alla tendenza del momento che li trasforma in oggetti cult e in vere e proprie chicche per i collezionisti.

Poi, per essere sicuri di non sbagliare nella forma di investimento è consigliato affidarsi a rivenditori specializzati ed acquistare la marca ed il modello preferito tra i brand leader del mercato degli orologi di lusso: Patek Philippe, Rolex, Cartier, Omega, Audemars Piguet, Panerai, sono solo alcuni tra quelli con maggior appeal e garanzia di qualità che si ripercuote positivamente sulla certezza di un ipotetico incremento del valore economico dell’oggetto. Una considerazione molto importante da tener presente per l’acquisto a scopo di investimento è quella di cercare orologi rari o con edizioni limitate tali da renderli particolarmente desiderabili e ricercati per la loro esclusività facendo però molta attenzione ai falsari e proprio per questo, prima di comprare, fate sempre valutare da un esperto l’originalità del prodotto e verificare l’eventuale presenza di difetti che potrebbe comportare una perdita di valore importante per il prezioso orologio in questione.

È fondamentale inoltre che l’acquisto dell’orologio sia accompagnato da tutto il set completo e originale: scatola e documenti relativi al prodotto che si va ad acquistare. Inoltre è bene ricordare che l’orologio di lusso necessita di accurate manutenzioni periodiche presso i rivenditori autorizzati perchè se deve essere un investimento a lungo termine, lo può essere solo se si trova in perfette condizioni. Una nuova frontiera si è aperta anche per gli investimenti dei piccoli risparmiatori e la possiamo trovare in modelli da collezione che al momento costano ancora poche migliaia di euro e che sono forse i modelli più indicati per chi vuole cominciare ad investire in orologi. Restano però sempre valide le regole descritte sopra e naturalmente non ci si può aspettare di diventare milionari in poche settimane, ma scegliendo bene e con attenzione si possono fare comunque dei buoni affari senza esagerare con spese folli.

Paolo Paglialunga

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Viaggio di solitudine per il commissario Casabona

NAPOLI - “Restituirò tutto alla fine del viaggio, gli sguardi distratti che si lasciarono sfuggire l'essenza delle cose, le parole taciute che non diventeranno...

Internet, i social e i giovani: non è una battaglia persa

Ma è proprio vero che i giovani di oggi sono rapiti da internet, contaminati dall’ignoranza e per di più svuotati di energia? Così sembrerebbe...

Il premier turco Erdogan in Albania: rapporti sempre più stretti

La prima visita ufficiale del 2022 di Recep Tayyip Erdogan è in Albania, dove il primo ministro turco è arrivato all’aeroporto internazionale di Madre...
- Annuncio pubblicitario -