13.4 C
Roma
giovedì, Dicembre 1, 2022
No menu items!
Home IN EVIDENZA La musica di Vivaldi protagonista a Venezia

La musica di Vivaldi protagonista a Venezia

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Venezia si prepara ad accogliere la seconda edizione del Vivaldi Festival, il prestigioso evento presentato nel 2021, in occasione del 1600 anniversario della fondazione della Serenissima, per omaggiare il grande Antonio Vivaldi, proprio nella sua città natale. Antonio Vivaldi, infatti, nacque a Venezia nel 1678 e venne introdotto nel mondo della musica dal padre, Gianbattista Vivaldi, violinista.

A 25 anni, nel 1704, fu ordinato sacerdote, ma seguì sempre la sua grande passione: la musica. Sempre nello stesso anno, lavora presso l’ “Ospedale della Pietá”, un Conservatorio per ragazze orfane, come direttore musicale fino al 1740. Compose numerose opere in questo periodo, compresa la sua opera più conosciuta: Le quattro stagioni (The Four Seasons).

“Il prete rosso” come era anche conosciuto, ha composto lavori per la nobiltà e le Case Reali di tutta Europa. Morì in Austria, il 28 luglio 174, a 63 anni, a causa di un’infezione, nel periodo in cui lavorava alla corte di Carlo VI a Vienna.

Il prossimo 19 giugno, dunque, è prevista l’inaugurazione di questo Festival dedicato al grande compositore, con la prestigiosa  rappresentazione della Juditha triumphans di Antonio Vivaldi, per la regia di Enrico Castiglione, apprezzato regista e scenografo di fama internazionale, che ha anche diretto al Teatro Antico di Taormina la Carmen e La Bohème.

Il 28 luglio, invece, in occasione dell’anniversario della morte per grande compositore veneziano, la conclusione di questo importante festival.

Dietro la regia del maestro Enrico Castiglione, si esibiranno artisti di grande calibro del mondo della musica barocca, tra i quali cui Gemma Bertagnolli, Sara Mingardo, Giovanna Dissera Bragadin. È prevista la presenza di organisti come Paola Talamin, direttori come Francesco Fanna, Roberto Zarpellon e Stefano Sovrani, gruppi e orchestre come l’Orchestra Vivaldi Festival e i Sonatori della Giocosa Marca, la Venice Academy Baroque Orchestra and Chorus, ma anche i giovani dell’Accademia Vivaldi della Fondazione Cini. Tra i violinisti Federico Guglielmo.

Questa prestigiosa Seconda edizione del Festival Vivaldi si impegna alla riscoperta del teatro musicale vivaldiano, proprio nei luoghi del grande compositore quali la Chiesa della Pietà, nel cui orfanotrofio Vivaldi fu maestro, la Chiesa di San Giovanni in Bragora, dove Vivaldi venne battezzato.

Laura Ciulli

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Europarlamento, stop ad auto diesel e benzina dal 2035

STRASBURGO - L'Europarlamento ha avallato la proposta della Commissione europea di terminare le vendite di auto nuove a benzina e diesel nel 2035. L'emendamento...

Concorso canoro “Voglia di cantare”

Scarica qui il regolamento e il modulo di adesione. Gara Karaoke THE 1 ONE

Rama: “Open Balkan più importante con guerra in Ucraina”

TIRANA - La guerra in Ucraina rende l’iniziativa Open Balkan “più importante” nel contesto internazionale e regionale. Lo ha detto il premier albanese, Edi...

Berisha si allea con Meta per battere Rama

TIRANA - L'ex presidente e leader del Partito democratico albanese, Sali Berisha, e il presidente uscente del Paese, Ilir Meta, intendono creare un fronte...
- Annuncio pubblicitario -