0.6 C
Milano
giovedì, 27 Febbraio, 2020
No menu items!
Home AMBIENTE PARLIAMO DI SMOG. COSA. COME. PERCHE’. LE SOGLIE DI SOPPORTAZIONE PER UOMO...

PARLIAMO DI SMOG. COSA. COME. PERCHE’. LE SOGLIE DI SOPPORTAZIONE PER UOMO ED ANIMALI

- Annuncio pubblicitario -
  1. Molte delle principali nostre città sono immerse in una nuvola di SMOG.
- Annuncio pubblicitario -

L’aria è irrespirabile.

I valori dei principali gas inquinanti alle stelle.

La salute dei cittadini fortemente minacciata, nel breve, medio e lungo periodo.

Diverse le Amministrazioni comunali che hanno preso provvedimenti drastici per ridurre “quantitativamente” il cosiddetto SMOG e migliorare “qualitativamente” la vita dei propri cittadini.

Roma, Torino, Milano hanno attivato misure di limitazione del traffico anche per i veicoli “di nuova generazione”.

Provvedimenti sono al vaglio anche in diverse città del centro Italia.

Tornano, anche, le domeniche ecologiche nella capitale (probabilmente non solo in URBE); la prima il prossimo fine settimana a cui faranno seguito 2 nel mese di febbraio ed 1 nel mese di marzo.

LA DOMANDA A QUESTO PUNTO È – QUASI – SPONTANEA: COSA CI STIAMO RESPIRANDO?

Si definisce SMOG.

Dall’inglese SMOKE, fumo, e FOG, nebbia.

SMOG è il sostantivo con cui si indica “la nebbia nerastra” caratterizzata da una elevatissima concentrazione di gas e fumi di natura “antropica”.

Quello dello SMOG è un fenomeno che si manifesta in modo particolare nel periodo invernale nei centri urbani e nelle zone ad elevato tasso di industrializzazione, quando si viene a determinare uno stato di inversione termica.

In assenza di moti convettivi dell’aria, poiché uno strato di aria umida sovrasta uno strato di aria fredda -a sua volta- disposto su strati caldi stazionari al suolo, “ad altezza uomo” si forma una fitta “nebbia” che intrappola fumi e gas “inquinanti”.

COS’È L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO?

Si definisce INQUINAMENTO ATMOSFERICO l’alterazione della composizione atmosferica su una zona più o meno estesa.

La forma più nociva di INQUINAMENTO ATMOSFERICO è quella legata all’attività umana; impianti di riscaldamento, industrie, mezzi di trasporto immettono in atmosfera ingenti quantità di gas e fumi “atmosfera-alteranti”.

GAS INQUNANTI. LE SOGLIE DI SOPPORTAZIONE PER L’UOMO E GLI ANIMALI

Riferite ad 1 milione di pareti di aria, le soglie di sopportazione sono:

  • 100 parti per gli ossidi di carbonio
  • 25 parti per gli ossidi di azoto
  • 10 parti per l’anidride solforosa
  • 3 parti per i fluoruri
  • 1 parte per cloro ed ozono
  • ½ parte per formaldeide e acido fluoridrico

 

FOTO GALLERY

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

EPIDEMIA O PANDEMIA. DUE SOSTANTIVI DAL GRECO ANTICO, OGGI MOLTO (AB)USATI. CONOSCIAMOLI MEGLIO

Epidemia e pandemia, due sostantivi ampiamente usati, oggi, per definire la massiccia diffusione del CORONAVIRUS. Cerchiamo di chiarire il loro significato, per comprendere al meglio...

LE PREVISIONI METEO DI OGGI, GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO 2020

Le previsioni meteo di oggi, giovedì 27 febbraio 2020 Dal sito dell’AERONAUTICA MILITARE TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER OGGI GIOVEDI' 27 FEBBRAIO 2020 NORD: - AL MATTINO ADDENSAMENTI COMPATTI...

L’OROSCOPO DI OGGI, GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO

L’oroscopo di oggi, giovedì 27 febbraio ARIETE Aria di tempesta in ufficio, meglio tacere che alimentare un fuoco, anche se di paglia… TORO Pensieri famigliari vi distoglieranno dal...
- Annuncio pubblicitario -