15.6 C
Roma
venerdì, 14 Maggio, 2021
No menu items!
Home BENESSERE SALUTE Se vuoi dimagrire prendi i PROBIOTICI

Se vuoi dimagrire prendi i PROBIOTICI

- Annuncio pubblicitario -

C’è un nemico silenzioso e subdolo che attenta quotidianamente alla nostra linea; non si presenta ma c’è, e non ci permette di perdere neppure un grammo nonostante tutte le nostre attenzioni a tavola. Stiamo parlando di quella che in gergo tecnico viene chiamata infiammazione cronica sistemica di basso grado, una condizione che non va trascurata perché a lungo andare può portare a malattie più grave.

Un organismo infiammato fatica a restare in forma perché ha un metabolismo lento e un intestino infiammato incapace di smaltire i chili di troppo. Gli individui più predisposti alle infiammazione intestinali sono coloro che hanno uno stile di vita sedentario e   un’alimentazione ricca di zuccheri raffinati, di cui si nutrono i batteri dannosi per il nostro organismo e che abitano nell’intestino.

Quando l’intestino si infiamma (disbiosi), non lavora in modo corretto, non espelle le tossine che ci fanno ingrassare e di conseguenza ci fa assimilare più del normale i cibi che ingeriamo.

La disbiosi, cioè lo squilibrio fra batteri buoni e batteri cattivi  da origine all’infiammazione e favorendo l’aumento di peso, si può combattere correggendo certe abitudini sbagliate a tavola e attraverso l’assunzione di probiotici.

Le armi a nostra disposizione per combattere l’infiammazione sono quindi:

  1. l’assunzione di probiotici specifici, cioè contenenti Bifidumbacterium lactis e il Rhamnosus;

  2. riducendo il consumo di certi alimenti, come carni rosse e frattaglie, i salumi, i formaggi grassi e e fritti;

  3. aumentando il consumo di alimenti di origine vegetale, come frutta e verdure e dei cibi ricchi di Omega 3, come olio extravergine d’oliva e pesce azzurro.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Significato e Origine dei NOMI

Il nome Marco è una continuazione del prenome romano Marcus e viene riferito al dio della guerra Marte, quindi ha anche una derivazione quasi certamente teoforica. Quindi...

Le previsioni meteo di oggi, venerdì 14 maggio 2021

Dal sito dell’Aeronautica Militare TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI VENERDI' 14/05/21 NORD: -CIELO MOLTO NUVOLOSO SULLE REGIONI CENTRO ORIENTALI GIA' DAL PRIMO MATTINO, CON ROVESCI O TEMPORALI DIFFUSI,...

Perché il marito tradito viene detto CORNUTO?

Non è chiaro il motivo per cui le corna sono simbolo dell’infedeltà coniugale. Qualcuno suggerisce che l’aggettivo cornuto, nel senso di tradito, derivi dal...
- Annuncio pubblicitario -