15.1 C
Roma
martedì, 26 Ottobre, 2021
No menu items!
Home TURISMO L'isola di MONTECRISTO, un paradiso di bellezza, mistero e biodiversità. Ecco come...

L’isola di MONTECRISTO, un paradiso di bellezza, mistero e biodiversità. Ecco come visitarla

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Montecristo è probabilmente, l’isola più selvaggia di tutto il Mediterraneo. Situata nel Mar Tirreno a circa 63 km dalla costa Toscana si trova a sud dell’isola d’Elba e a ovest dell’isola del Giglio e del Monte Argentario. È una delle più importanti isole per la tutela della biodiversità marina e terreste, non solo dell’Arcipelago toscano ma dell’intero Mar Tirreno. Un vero e proprio santuario della natura da preservare con ogni mezzo, perché luogo fragile e straordinario al tempo stesso.

Arcipelago Toscano : Isola di MontecristoRiserva biogenetica statale dal 1971, fino a dieci anni fa era totalmente chiusa al turismo: oggi, invece, un limitato numero d’accessi è possibile, ma non a tutti. Ogni anno, vengono concessi infatti  un numero limitato di permessi giornalieri, e parte di questi sono riservati agli studenti.

Le regole comportamentali e le modalità organizzative da rispettare sono molte:

  • non è possibile pernottare e sono vietate la pesca, la balneazione e la navigazione entro 1000 metri dalla costa.
  • entro 3 miglia è possibile transitare, ma non pescare.
  • eventuali accessi via mare possono avvenire solo a Cala Maestra, con fondale sabbioso, arrivando perpendicolarmente alla costa.
  • Non si può utilizzare l’ancora, ma è possibile l’attracco al gavitello o al molo.
  • per arrivare sull’isola è necessario ottenere un’autorizzazione del Reparto Carabinieri per le biodiversità di Follonica; il permesso può essere relativo all’accesso o alla visita.

Con l’accesso si deve rimanere a Cala Maestra, e è possibile visitare solo la Villa Reale, l’orto botanico e il Museo. Il tempo di attesa per ottenere l’accesso è nell’ordine dei mesi. Per la visita, a partire dal 2019 sono ammessi solo 2000 visitatori nell’arco dell’anno ed il tempo medio di attesa per l’autorizzazione è di 3 anni (naturalmente viene data precedenza a spedizioni scientifiche, associazioni, scolaresche).

Ecco come fare domanda online, compilando e inviando l’apposito modulo.

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Le Previsioni Meteo Settimanali. Dal 18 al 24 ottobre 2021

Previsioni Meteo Settimanali Dal 18 al 24 ottobre 2021

Le Previsioni Meteo Settimanali. Dal 11 al 17 ottobre 2021

Previsioni Meteo Settimanali Dal 11 al 17 ottobre 2021 NORD CENTRO SUD

Le previsioni meteo di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 luglio 2021

Dal sito dell’Aeronautica Militare VENERDI' 23/07/21 NORD: - CONDIZIONI DI GENERALE VARIABILITA' CON ALTERNANZA DI SPAZI DI SOLE A MOMENTI NUVOLOSI CHE SARANNO ASSOCIATI A LOCALI TEMPORALI A...
- Annuncio pubblicitario -