20.4 C
Roma
sabato, 19 Giugno, 2021
No menu items!
Home AMBIENTE Il diavolo nero del mare. Una creatura dall’aspetto mostruoso, affascinante ed inoffensiva...

Il diavolo nero del mare. Una creatura dall’aspetto mostruoso, affascinante ed inoffensiva per noi esseri umani

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

L’istituto di ricerca scientifica dell’acquario di Monterey Bay in California, è riuscito a riprendere per la prima volta nel suo ambiente naturale il “diavolo nero del mare”, un pesce abissale chiamato Melanocetus johnsonii.

Viste le sue caratteristiche morfologiche può sembrare un cartone animato, un’immagine computerizzata tratta da qualche film horror, in realtà questo animale esiste sul serio, per quanto possa sembrarci improbabile.

Il diavolo nero del mare può vivere 4000 metri di profondità.

Le immagini che state vedendo però si riferiscono a una registrazione effettuata a circa 600 metri di profondità, secondo gli studiosi l’esemplare riprodotto è una femmina della lunghezza di 19 centimetri.

Le immagini sono state riprese ovviamente da un mini sommergibile robotizzato chiamato Doc Ricketts.

Il “diavolo nero del mare” ha un’escrescenza sulla testa come una specie di antenna alla cui estremità vi è un fotoforo, cioè un organo con batteri bioluminescenti, il cui compito è quello di attirare le prede che finiranno nell’enorme e paurosa bocca dell’animale piene di denti aguzzi.

Le femmine di questa specie possono crescere fino a 20 centimetri, mentre il maschio è dieci volte più piccolo e non può sopravvivere da solo.

Questi animali, infatti, hanno uno “stile di vita” molto particolare e decisamente aggressivo se si pensa che il maschio vive da parassita sulla femmina, nutrendosi dei suoi tessuti e del suo sangue, dai quali riceve ossigeno e sostanze necessarie alla sopravvivenza.

Quindi l’unico scopo del maschio è quello di trovare una compagna….e non deve essere facile a quelle profondità, immersi nel buio più completo.

Per il momento sul diavolo nero del mare si sanno solo queste poche cose, considerate le profondità proibitive alle quali vivono.

Tuttavia, il team che lo sta studiando conferma la notevole quantità di ossigeno di cui queste creature hanno bisogno.

Insomma una creatura dall’aspetto mostruoso che sicuramente nessuno di noi incontrerà quando prenderà un bagno a mare, potete stare tutti tranquilli, il diavolo nero del mare è completamente inoffensivo per noi umani ma decisamente affascinante e misterioso.

IL VIDEO

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Le previsioni del fine settimana

Dal sito dell’Aeronautica Militare SABATO 19/06/21 NORD: - CONDIZIONI DI TEMPO STABILE SALVO IL TRANSITO DI NUVOLOSITA' ALTA ED INNOCUA. NEL CORSO DEL POMERIGGIO QUALCHE NUBE PIU' COMPATTA SULLE...

TIELLA patate cucuzze e cozze di Antonella Ricci

Dalla trasmissione "È sempre mezzogiorno" un piatto tipico pugliese, la TIELLA patate cucuzze e cozze di Antonella Ricci. Rai https://www.raiplay.it/programmi/esem... Antonella Ricci ci insegna oggi a fare...

Le previsioni meteo di oggi, venerdì 18 giugno 2021

Dal sito dell’Aeronautica Militare TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER OGGI VENERDI' 18/06/21 NORD: - ADDENSAMENTI COMPATTI GIA' DALLE PRIME ORE SU ALPI, PREALPI, VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA,CON ROVESCI O...
- Annuncio pubblicitario -