7.8 C
Milano
lunedì, 6 Aprile, 2020
No menu items!
Home BENESSERE PER VIVERE A LUNGO MANGIAMO CIBI FERMENTATI

PER VIVERE A LUNGO MANGIAMO CIBI FERMENTATI

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

I cibi fermentati hanno straordinarie proprietà benefiche per la nostra salute.

Cosa sono i cibi fermentati?

I cibi fermentati sono alimenti pre-digeriti dai lieviti o dai batteri che si nutrono degli zuccheri e degli amidi presenti, quasi eliminandone il contenuto.

Nel contempo, i microrganismi rendono i cibi fermentati più digeribili, facilmente assimilabili, contribuendo altresì a proteggere i tessuti dall’usura del tempo, accelerare l’eliminazione delle tossine da parte dell’intestino oltre a ridurne la produzione alla fonte, fortificare e potenziare le difese immunitarie.

Qualche esempio.

BRODO DI MISO

Il MISO si ottiene della fermentazione della SOIA che avviene con un fungo, KOJI, e viene usato come condimento nella cucina giapponese.

E’ ricco di proteine, calcio, magnesio, vitamine del gruppo B, enzimi e lecitina.

Favorisce la circolazione e potenzia il sistema immunitario.

KIMKI

kimchi with Chopsticks on wooden table, korean traditional food

E’ un alimento che viene della Korea. Si tratta di cavolo fermentato in una salamoia di verdure, gamberetti, pesce, zenzero e peperoncino.

A KIMKI vengono attribuite importanti funzioni anti-invecchiamento.

TEA KONBUCHA

Una bevanda cinese a base di tea, verde o nero, fermentato in un brodo di oltre 30 batteri e lieviti.

A suo positivo carico proprietà antiossidanti ed antibatteriche.

YOGURT BIANCO NATURALE

Per legge lo YOGURT BIANCO NATURALE contiene Streptococcus Thermophilus ed il Lactobacillus Bulgaricus che gli conferisco virtù benefiche di tipo anti-infiammatorio.

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

CORONAVIRUS. LA REGOLA DI 6 SECONDI ANTI-CONTAGIO

Distanza di quasi 2 metri e ridotto tempo di esposizione sarebbero, secondo uno studio pubblicato sul NEW YORK TIMES, le chiavi per evitare il...

LE COCCINELLE PORTAFORTUNA CON RITZ E RICOTTA

Anche questo piatto è dedicato ai più piccoli, che non hanno molto appetito o non gradiscono alcuni alimenti per loro – però – importanti...

L’ITALIA RICONOSCENTE. ANDORA ISSA LA BANDIERA ALBANESE

Andora è un comune ligure, in provincia di Savona, di poco meno di 8.000 abitanti. La sua gente, insieme con quella di LAIGUEGLIA e di...

ALZHEIMER. UN’INFEZIONE POTREBBE ESSERE LA CAUSA

Una ricerca condotta da CASEY LYNCH, dell’azienda farmaceutica californiana CORTEXYME, i cui risultati sono stati resi noti nel gennaio scorso, ha scoperto uno stretto...
- Annuncio pubblicitario -