7.8 C
Milano
giovedì, 2 Aprile, 2020
No menu items!
Home BENESSERE SALUTE POST-INFLUENZA. COME RICARICARSI AL MEGLIO

POST-INFLUENZA. COME RICARICARSI AL MEGLIO

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Dopo un periodo di influenza, anche recidivante, soprattutto per coloro che abbiano una alimentazione non equilibrata, per gli anziani e per i bambini, sotto stretto consiglio medico e per un periodo di tempo limitato, si può ricorrere all’uso di integratori.

GLI INTEGRATORI DA ASSUMERSI SENTITO IL PARERE DEL MEDICO

Premettendo che sarebbe cosa migliore, durante il periodo influenzale e non solo, preferire una dieta ricca di liquidi, frutta e verdura che ci consente di assumere naturalmente tutti quei principi nutritivi essenziali per tornare in forma, se necessario, e vivere bene, sempre, esistono in commercio anche integratori che ci possono essere di aiuto.

Gli integratori velocizzano la convalescenza, riportando in breve tempo il metabolismo alla sua regolarità.

CONOSCIAMO MEGLIO GLI INTEGRATORI

COMPLESSO B

Il COMPLESSO B, specialmente se associato ai PROBIOTICI, consente di riequilibrare le funzioni intestinali, specialmente se compromesse da importanti disturbi gastrointestinali.

La VITAMINA B3 (niacina o vitamina PP) è naturalmente contenuta nel tonno, nei cereali, nel fegato di suino, nel lievito di birra secco, nel caffè in polvere, nella crusca di grano, nei funghi secchi, nelle arachidi, nella paprika, nelle sarde e nello sgombro sott’olio.

La VITAMINA B5 garantisce una più rapida ripresa a seguito di infezioni.

La VITAMINA B6 consente il recupero ed il rafforzamento degli anticorpi e si trova principalmente nelle patate, nei cereali integrali, nelle uova, nella frutta fresca e secca, nei funghi, nel cioccolato e nelle castagne.

PROBIOTICI

I PROBIOTICI stimolano, riequilibrano, potenziano e conservano al meglio le nostre difese a livello intestinale. E’ consigliabile assumerle anche durante la fase pre-influenzale e all’inizio della stagione fredda.

VITAMINE ANTIOSSIDANTI

Le VITAMINE ANTIOSSIDANTI (A,C,E) per il loro effetto antiossidante sono particolarmente indicate per i fumatori.

Per questo l’assunzione di VITAMINA C sale da 150 mg al dì a 400 al dì per i soggetti fumatori.

Le VITAMINE ANTIOSSIDANTI sono fondamentali per nutrire le cellule della prima difesa come ad esempio le mucose della bocca.

MAGNESIO

Il MAGNESIO è un minerale essenziale che rappresenta lo 0.005% del nostro peso corporeo e si trova nel 70% nella composizione delle ossa.

Si rivela utile nella convalescenza post-influenza che – come si sa – lascia “le ossa rotte”.

FERMENTI LATTICI

I FERMENTI LATTICI sono utili per ripristinare la flora batterica intestinale e quindi indicati nei casi in cui l’influenza abbia interessato lo stomaco, con sintomi di nausea, diarrea e vomito

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

HUMMUS DI CECI E BARBABIETOLE. OTTIMO CON FETTE DI PANE TOSTATO

Cremoso, morbido e gustoso, l’hummus ceci e barbabietole conquista tutti, ma proprio tutti! Provatelo con fette di pane tostato; è irresistibile! HUMMUS DI CECI E BARBABIETOLE INGREDIENTI...

LA SOLUZIONE VOCALE. UN RIMEDIO NATURALE PER I PROBLEMI DELLA BOCCA E DEL CAVO ORALE

La soluzione vocale, a base di aceto di mele, salvia e tea tree, è un preparato entrato solo di recente tra i nostri rimedi...

LA BANANA VOLANTE. BUON VOLO A TUTTI I BAMBINI DEL MONDO

Una preparazione fantasiosa per far guardare in alto i nostri bambini e far loro mandar giù tante naturali bontà che spesso giù non vanno...

PARATHA. IL PANE INDIANO CONDITO IN POCHISSIME MOSSE

Un gustosissimo pane tipico della cucina indiana che si mangia con saporito companatico a scelta o come snack spezza fame. PARATHA INGREDIENTI 250 GR DI FARINA INTEGRALE 250...
- Annuncio pubblicitario -