0.6 C
Milano
giovedì, 27 Febbraio, 2020
No menu items!
Home BENESSERE PERCHE’ TOGLIERSI LE SCARPE PRIMA DI ENTRARE IN CASA?

PERCHE’ TOGLIERSI LE SCARPE PRIMA DI ENTRARE IN CASA?

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Sono molti i popoli che hanno l’usanza consolidata di togliersi le scarpe prima di entrare in casa.

Non solo gli orientali sono avvezzi a questo comportamento, ma anche diversi europei come ad esempio i finlandesi, che adottano questa pratica anche in molti altri luoghi come uffici pubblici e scuole.

Anche in Italia, in modo particolare nelle regioni del NORD, i nostri bambini indossano “pantofoline” all’interno degli edifici scolastici, soprattutto dei primi ordini e gradi.

TOGLIERCI LE SCARPE, PERCHE’ E’ TANTO IMPORTANTE?

LA LISTA DEI PERCHE’

  1. Meno sporcizia in casa: alle suole delle scarpe si attacca di tutto, dai residui di sostanza organiche varie ed eventuali a microcomponenti delle più svariate categorie di oggetti, che starebbero molto meglio nei bidoni dell’immondizia piuttosto che sui nostri bei tappeti.
  2. Meno microorganismi patogeni: la “sporcizia” è veicolo portatore poco sano, per altro, di tantissimi piccoli organismi, fonte – scientificamente dimostrata – dell’inquinamento biologico indoor.
  3. Meno tossicità in circolazione: di per sé le scarpe, essendo prodotte “chimicamente”, cioè mediante l’ausilio di colle et similia, quando va bene, rappresentano – loro stesse – una fonte di inquinamento indoor di tipo chimico, da tenete alla larga.
  4. Una sana abitudine: liberare i piedi, affaticati e costretti in piccoli spazi di scarpe non sempre comode, è un bene prima di tutto per questi nostri “elementi” che tanto si stancano a portarci in giro tutto il dì, in secundis per l’intero organismo il cui benessere è a loro strettamente legato.
  5. Evitare l’usura dei pavimenti e dei tappeti: le scarpe con cui usciamo sono molto più “aggressive” di un bel paio di morbide pantofole domestiche e questo col passare del tempo non può che rivelarsi grande nemico dei nostri bei pavimenti in legno, cotto o anche dei tappeti … pregiati, ma anche no…

Da ultimo, ma non ultimo: volete mettere la comodità di ciabatte morbide e calde in inverno, aperte e “frescheggianti” in estate ad un paio, se pur glamour, di scarpe tacco 16?

LA MORALE E’: ENTRANDO IN CASA, LASCIAMO FUORI TUTTO IL “LASCIABILE” E TUFFIAMOCI NELLA ACCOGLIENTE NOSTRA ARMONIA DOMESTICA, GODENDONE APPIENO DEL BENESSERE TOTALIZZANTE CHE NE DERIVA, SENZA “INQUINANTI” DI SORTA.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

EPIDEMIA O PANDEMIA. DUE SOSTANTIVI DAL GRECO ANTICO, OGGI MOLTO (AB)USATI. CONOSCIAMOLI MEGLIO

Epidemia e pandemia, due sostantivi ampiamente usati, oggi, per definire la massiccia diffusione del CORONAVIRUS. Cerchiamo di chiarire il loro significato, per comprendere al meglio...

LE PREVISIONI METEO DI OGGI, GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO 2020

Le previsioni meteo di oggi, giovedì 27 febbraio 2020 Dal sito dell’AERONAUTICA MILITARE TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER OGGI GIOVEDI' 27 FEBBRAIO 2020 NORD: - AL MATTINO ADDENSAMENTI COMPATTI...

L’OROSCOPO DI OGGI, GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO

L’oroscopo di oggi, giovedì 27 febbraio ARIETE Aria di tempesta in ufficio, meglio tacere che alimentare un fuoco, anche se di paglia… TORO Pensieri famigliari vi distoglieranno dal...
- Annuncio pubblicitario -