11.6 C
Roma
giovedì, 28 Gennaio, 2021
No menu items!
Home BENESSERE CLIMATERIO, come evitare i disagi

CLIMATERIO, come evitare i disagi

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

I malesseri che accompagnano la menopausa possono comparire sin dall’inizio, ma è possibile contrastarli con alcuni rimedi naturali, efficaci e non invasivi, individuando il giusto trattamento per ogni specifico disturbo.

I PROBLEMI PIÚ COMUNI IN MENOPAUSA

  • Problemi circolatori: vampate di calore, sudorazione eccessiva, ipertensione, tachicardia, palpitazioni e mal di testa;
  • Problemi nervosi: depressione, ansia, irritabilità, insonnia e senso di vertigine;
  • Problemi alle ossa: dolori articolari di vario genere, artrosi, osteoporosi come problema estremo della riduzione della densità ossea;
  • Problemi alla pelle: capelli sfibrati, cute secca e unghie fragili.

Per riequilibrare il sistema ormonale femminile si consiglia l’utilizzo di trifoglio rosso e cimicifuga.

Trifoglio rosso: proprietà benefiche, usi e controindicazioni

TRIFOGLIO ROSSO: ideale dalla pre alla post-menopausa. Di questa pianta appartenente alla famiglia delle leguminose si utilizzano le infiorescenze essiccate. Ricca di isoflavoni (ormone sessuale vegetale), riduce notevolmente i disturbi della menopausa e dell’osteoporosi. È più semplice assumerlo sotto forma di tintura madre, nella dose di 20 gocce da diluire in acqua naturale per due volte al giorno.

Black Cohosh (Cimicifuga racemosa) - Stile Olistico Benessere Naturale

CIMICIFUGA: è un valido rimedio per i disturbi di origine neurovegetativa come le vampate di calore, per la presenza di sostanze naturali con caratteristiche simili a quelle degli ormoni femminili. Favorisce anche l’aumento della massa ossea quindi è utile per contrastare anche l’osteporosi causata dalla menopausa. Si consiglia di assumerla sotto forma di compresse, una due volte al giorno, durante i pasti principale. Il trattamento non deve durare più di sei mesi.

Può capitare durante la menopausa che la pressione arteriosa aumenti. Per riportarla nei valori normali possiamo contare su due rimedi omeopatici: l’Aurum muriaticum e il Veratrum viride.

AURUM MURIATICUM: adatto agli sbalzi pressori di persone particolarmente irascibili e ansiose, che manifestano disturbi come vampate di calore e senso di oppressione al petto e alla testa. Si consiglia di assumere al bisogno in diluizione alla 9 CH, 3-5 granuli da sciogliere sotto la lingua lontano dai pasti.

VERATRUM VIRIDE: indicato in caso di ipertensione accompagnata da congestione al viso e afflusso di sangue alla testa. Si consiglia anche per questo di assumere al bisogno in diluizione alla 9 CH, 3-5 granuli da sciogliere sotto la lingua lontano dai pasti.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Significato e Origine dei Nomi

Il nome Beatrice deriva dal termine latino Beatrix e significa “colei che rende felici” oppure “colei che dà beatitudine”. Altre fonti fanno risalire l'origine del nome Beatrice come...

TEST: come reagireste se il partner vi lasciasse

Con questo test scoprirete quale sarebbe la vostra reazione se il partner vi lasciasse: guardereste avanti o soffrireste? 1) Avete notato un atteggiamento imbarazzato del partner...

Le previsioni meteo di oggi, giovedì 28 gennaio 2021

Dal sito dell’Aeronautica Militare TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI GIOVEDI' 28/01/21 NORD: - CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SULLE AREE ALPINE SETTENTRIONALI CON DEBOLI NEVICATE, PIU' DIFFUSE ED...
- Annuncio pubblicitario -