33.5 C
Roma
martedì, 11 Agosto, 2020
No menu items!
Home ECONOMIA Che auto si poteva comprare 30 anni fa con 15 milioni di...

Che auto si poteva comprare 30 anni fa con 15 milioni di lire?

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

Un curioso volo di uccello sulle proposte del mercato automobilistico datato estate 1990, alla fine dell’ultimo decennio del secolo breve.

Per un budget di 15 milioni di lire, ad un giovane (23-30 anni) maschio o femmina, single, studente lavoratore si proponeva…

Per chi fosse alla ricerca di una vettura compatta adatta alla città ma in grado di percorrere anche qualche chilometro in autostrada in sicurezza, per week end fuori porta o vacanze, dal comportamento brioso che consumi poco e abbia poche spese di gestione.

E ancora ricercasse un modello nuovo alla moda, con una buona dose di accessori, la proposta più ampia era a marchio FIAT.

FIAT PANDA

Fiat Panda Italia 90 | Auto, Storico

A soli 11 milioni e 773 mila lire proponeva la più accessoriata fra le PANDA, la 1000S, con motore FIRE.

FIAT UNO

Épinglé sur FIAT UNO TURBO 2° SERIE MK2 - 1990

Se il problema era lo spazio che serviva maggiore, la gamma UNO offriva brillanti 60 e 70 nell’allestimento completo S.

Per la 60S 5 porte, motore FIRE 1.108 cmc da 56 CV, ci volevano 14 milioni a 188 mila lire.

Per la più potente 70S 5 porte, 1.372 cmc da 71 CV, ci volevano 400 mila lire in più.

Con un surplus di 800 mila lire si poteva acquistare la gamma SX.

FORD FIESTA

File:Ford Fiesta III 20090611 rear.JPG - Wikipedia

In alternativa si poteva optare per la FIESTA FORD: la gamma con motore da 1.4 litri e 73 CV, 3 o 5 porte, andava dagli 11.6 milioni a 13 milioni e 238 mila lire della 5 porte GHIA.

WOLKSVAGEN POLO

File:VW Polo 2 rear 20071026.jpg - Wikimedia Commons

Carina ma piuttosto cara la WOLKSVAGEN POLO la cui versione coupé costava 13 milioni e 266 mila lire o anche la versione base CL con motore da 1 litro e 45 CV.

AUTOBIANCHI Y10

AUTOBIANCHI LANCIA Y10 FIRE - 1990 -153000 Km reali - iscritta ASI ...

Il modello che però meglio coniuga glamour, economicità e compattezza era la AUTOBIANCHI Y10 magari nella versione XL con motore 1.1 a iniezione elettronica 55 CV a poco meno di 14 milioni.

Disponibile perfino con cambio automatico a 14 milioni e 750 mila lire oppure nella versione GT con motore 1.297 cmc e 72 CV.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -

ultimi articoli

Bonus Ristoranti: contributo a fondo perduto per l’acquisto di prodotti agroalimentari italiani

Vi riportiamo un articolo il cui contenuto, se verrà ufficializzato a breve, rappresenta una bella notizia per l’economia italiana. Da investireoggi.it. Piero Pisello scrive: Il Bonus Ristoranti...

Il latte di albicocca per impreziosire gustosi frullati o frappè alla frutta

Il latte di albicocca ha un sapore agrodolce che lo rende inconfondibile. Si può usare al posto di una parte di liquido nella preparazione di...

Toyota, la rivoluzione tecnologica: l’auto elettrica che si ricarica in 15 minuti

La Casa spinge sull’acceleratore per la creazione delle vetture elettriche di nuova generazione Toyota continua la sua corsa verso le nuove tecnologie da applicare alle...
- Annuncio pubblicitario -