Ponte Adriatico , canale di informazione autonomo , si propone lo scopo di contribuire alla promozione e allo sviluppo dei rapporti sociali, culturali economici e politici tra l'Albania, l'Italia e gli atri Paesi europei...

Leggi Ponte Adriatico in:

LE CITTA' DOVE CONVIENE TRASFERIRSI PER TROVARE LAVORO E VIVERE BENE

Categoria: Business | Autore: admin

Il portale HousingAnywhere ha pubblicato la classifica delle 100 migliori città del mondo per prospettive professionali e qualità della vita.

Eh sì: chi non ha - almeno una volta nella vita - pensato di lasciarsi tutto alle spalle e partire per luoghi lontani in cui trovare la realizzazione dei propri desideri di vita e le soddisfazioni professionali tanto agognate?

Certamente il pensiero è balenato nella mente di -almeno- 1 persona su due, tra quelle che stanno leggendo l'articolo.

Il problema però è: "dove andare?" per non rischiare di finire in un contesto che si rivelerà in breve tempo non diverso da quello da cui siamo fuggiti a gambe levate.

Del resto, quando partiamo sappiamo bene cosa lasciamo, ignorando nelle gran parte dei casi quello che ci aspetterà.

Per fortuna qualche indicazione utile ogni tanto si trova, come in questo caso.

Dunque, leggiamo cosa dice la classifica americana in merito alle cities più interessanti per il nostro definitivo trasferimento.

 

 

Al primo posto abbiamo MONACO, la ridente e verdeggiante cittadina tedesca.

Seguono San Francisco, Zurigo, Boston, Londra, Berlino, Francoforte, Toronto, Seattle, Copenaghen.

Appare subito evidente che 3 città sono germaniche, mentre in questa prima parte di classifica non ne compaiono di italiane.

In realtà di città italiane nella classifica ve ne sono solo due: MILANO al 60esimo posto e ROMA all'87esimo posto.

Milano viene penalizzato dalla voce "costo degli affitti" che risulta molto superiore alla media.

Roma è "accusata" di offire una qualità della vita "non buona" che la pone agli ultimi posti in classifica (per questo indice), seguita solo da San Paolo e Shanghai.

Oltre alla qualità della vita, i parametri valutati sono: offerta di lavoro, salario medio, costo della vita, numero di start up, apertura mentale.

Mosca è la città che vanta il più alto numero di offerte di lavoro, seguita da San Francisco, Los Angeles, Boston, Parigi e Londra; Milano è 51esima e Roma 58esima.

Lo stipendio più alto lo ricevono gli Svizzeri: Zurigo, Ginevra, Basilea, Losanna e Berna le 5 città tra le prime 10 della classifica.

Milano è al 68esimo posto e Roma al 71esimo.

Per spendere meno, invece, conviene vivere a Mangalore, mentre per "star bene" sarebbe necessario trasferirsi ad Arhus, Trondhein, Monaco e tenersi ben lontano da Shanghai.

 

 

 

FOTO GALLERY


Social